Prima gara in Qatar: peccato per il podio sfiorato

Perdere il podio al fotofinish è sempre un po’ dura da digerire. Ma esser con i primi mi carica per le prossime gare.

E’ stato un week end tosto, partito bene con la P1 nelle FP1. Poi sono iniziate un po’ di difficoltà, il feeling con la moto è stato un po’ diverso rispetto ai test e abbiamo lavorato tantissimo per poter migliorare il set up.

Nelle qualifiche faccio un po’ fatica ma parto in P4. Da li so che posso giocarmela. E la partenza in gara è stata una delle migliori. Riesco ad andare subito in testa, giro forte ma già dai primi giri faccio fatica a guidare come vorrei, sono sempre al limite. Mi passano, a metà gara mi ritrovo in quarta posizione. Cerco di non perdere troppo dal terzo, voglio salire sul podio. Il vento è forte e a volte fastidioso. Arrivo su Fernandez, lo passo, riesco a staccarlo.

Ma dietro Diggia sta risalendo forte, mi arriva dietro all’ultimo giro. Chiudo il primo tentativo di sorpasso, poi mi passa. Gli sto in scia, so che posso sfruttare il rettilineo per passarlo. Arriviamo insieme, alla fine il fotofinish mi dice che sono quarto.

Peccato, è stata una gara dura, ma siamo già carichi per il prossimo week end!

Share Button

Qatar gara 2: qualche difficoltà ma la supereremo

La trasferta in Qatar si è chiusa con due quarti posti. Non posso dire di esser contento, visto i risultati nei test […]

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *